Backstage workshop fotografico in Val D’Aveto

backstage.jpg Nonostante le intemperie, il corso in Val d’Aveto ha avuto luogo l’8 e 9 novembre 2008. Ringrazio tutti per la partecipazione. Qui trovare alcune immagini dei due giorni passati insieme.

La pioggia ha favorito fotografie altrimenti meno interessanti, molti torrenti come questo attraversavano il parco ed erano spunti per creare immagini interessanti.

L’umidità ha favorito anche la crescita degli ultimi funghi di stagione. Il lago delle Lame, punto di partenza delle nostre escursioni.

Album fotografico: Backstage workshop fotografico in Val D’Aveto

Chi siamo

PhotoFarm, nasce dall’incontro tra la rivista Oasis e alcuni tra i fotografi professionisti italiani più conosciuti del settore, che operano nel campo della fotografia naturalistica da molti anni e ai massimi livelli, avendo all’attivo esperienze di docenza in corsi e workshop fotografici. Ognuno di loro è in grado di coprire il ventaglio tecnico e interpretativo della fotografia di natura, nei suoi diversi sottogeneri: macro, animali, paesaggio, tecniche speciali. Al tempo stesso, di loro ognuno eccelle in uno o più campi specifici come specialista del settore, e in quanto tale sarà chiamato a gestire i relativi corsi di approfondimento.

I progetti e le proposte

Workshop

Con workshop si intende un corso pratico di fotografia che può essere legato a escursioni su un percorso naturalistico o un breve viaggio che può richiedere due o più giorni. Nei workshop si impara a fotografare sul campo, attingendo dall’esperienza di due docenti e viaggiando con loro. Questo tipo di corsi dà molto spazio a chi partecipa, alternando fasi didattiche a momenti di ripresa, durante i quali è possibile mettere subito in pratica le nozioni acquisite. Il workshop si svolge all’aria aperta ed è quindi occasione di immersione nella natura e distacco dalla vita di ogni giorno. Le mete sono scelte a seconda dell’argomento trattato e di grande impatto visivo o pregio naturalistico.

L’esperienza che si matura è sia fotografica che di viaggio. Paesaggio, macrofotografia, appostamenti, radiocomandi, l’uso di teleobiettivi sono solo alcune delle tematiche fotografiche previste, che includono un range completo di trattazioni, dalle basi alle tecniche più sofisticate, a seconda del viaggio-programma scelto: per i principianti si comincia dall’abc della fotografia, mentre i più esperti possono confrontarsi con tecniche più sofisticate, addentrandosi nella tecnica e nell’interpretazione a un livello superiore. Oasis PhotoFarm anche sul campo è dunque una vera università di fotografia naturalistica e di viaggio. In genere i workshop sono strutturati come segue: uscita pratica durante il giorno e ritrovo la sera per piccole lezioni teoriche e visione delle immagini realizzate. In workshop di più di due giorni è possibile anche
organizzare compiti a tema per i partecipanti, che saranno poi oggetto di valutazione e discussione per capire attraverso gli errori come migliorare il proprio stile.

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – 

Note importanti

● Photofarm Blog non ha carattere di periodicità e non rappresenta “prodotto editoriale” ex L.62/2001…

Testi, immagini e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari del © copyright.

● Photofarm Blog declina ogni responsabilità relativa ai contenuti dei siti segnalati.

 

Copyright

Immagini e testi pubblicati in questo sito sono protetti dalle leggi italiane e internazionali sul diritto d’autore. Ogni riproduzione, traduzione, adattamento o uso sono proibiti senza l’espressa autorizzazione scritta dell’autore.

All contents and images in this site are protected under the Italian and International copyright laws. Any reproduction, translation or other uses are prohibited without the Author written permissions.

© Copyright Photofarm 2000-2008

 

 

Backstage workshop fotografico in Val D’Avetoultima modifica: 2008-11-26T11:59:00+01:00da photofarm1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento