Reportage: Ciaspolata in Valtounanche

_DSC6485.jpgUna giornata fra le nevi della Valtournanche, vicino a Cervinia è difficile pensare che esista un luogo primo di impianti da sci, dove il manto della neve è ancora intatto. Siamo stati a Cheneil piccolo borgo in quota che conserva ad oggi un aspetto alpino. 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
_DSC6391.jpg
Cheneil ci appare subito dopo un dosso dopo 10min di salita in ciaspole, l’aria cristallina, il sole è appena arrivato sul paese. 
 
Dopo aver sistemato le impostazioni base della macchina fotografica, abbiamo iniziato a realizzare le prime immagini di paesaggio. Situazione di luce ideale per imparare ad esporre correttamente con la neve.
 
Durante il giorno siamo saliti oltre il limite del bosco di larici per fotografare la grande conca glaciale della valle da dove si può vedere la “Gran Becca” ovvero il Cervino, la Grande Murailles, la Valtournanche e le montagne attorno a Cheneil. 
La neve quest’anno è abbondante come non si vedeva da 20 anni ragione in più per godersi questa giornata di corso e ciaspole.
 
La prossima gita il 7 Febbraio 2009, chi è interessato può prenotarsi entro fine mese.
 
Visita l’album della Ciaspolata dell’11 Gennaio 2009.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Reportage: Ciaspolata in Valtounancheultima modifica: 2009-01-28T21:29:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Reportage: Ciaspolata in Valtounanche

Lascia un commento